Raduno vele storiche viareggio

Raduno vele storiche viareggio

  • Mariposa Sailing (Rome - mappa)
L'associazione veliche storiche di Viareggio riunisce armatori, navigatori e appassionati e persegue essenzialmente le seguenti finalità: l’organizzazione e la partecipazione a iniziative e manifestazioni che promuovono la salvaguardia e il recupero delle imbarcazioni da regata, da diporto e da lavoro di valore storico; la conservazione e la divulgazione del patrimonio e delle tradizioni della marineria velica e dello yachting d’epoca e classico, anche attraverso la creazione di archivi cartacei e informatici di arte, architettura e cultura marinaresca. Su questa linea l’Associazione si dedica anche a tutte quelle attività dirette alla promozione di pubblicazioni nell’ambito della progettazione, costruzione, conservazione e navigazione delle imbarcazioni d’epoca e classiche.
Fra i soci, oltre a numerosi appassionati e navigatori, l’Associazione annovera cinquantotto armatori di imbarcazioni storiche. Alla sua presidenza si sono avvicendati Francesco Barthel, Enrico Zaccagni, ora Commodoro, e, dal 2015, Gianni Fernandes, pilastro dell’associazione sin dalla sua fondazione e con la moglie Patrizia Cioni armatore di Ilda, cutter bermudiano costruito in legno nel 1946.
In occasione del suo annuale Raduno di Vele Storiche, l’Associazione attribuisce premi e riconoscimenti agli armatori e agli equipaggi che abbiano saputo valorizzare e comunicare il patrimonio storico-culturale delle loro imbarcazioni, dei progetti, dei materiali utilizzati, dei restauri eseguiti, delle regate a cui hanno partecipato e dei mari in cui hanno navigato.
Sin dalla sua prima edizione il Raduno viareggino ha lanciato con successo l’iniziativa “Benvenuti a bordo”, animata con disponibilità e partecipazione da armatori ed equipaggi che accolgono a bordo delle loro barche appassionati che desiderino conoscere meglio i segreti delle vere protagoniste dell’evento: imbarcazioni di ogni ordine e misura con tante storie da raccontare.
E non manca la competizione che, se gestita con attenzione, porta allegria in mare e in banchina. La preferenza è stata fino ad oggi data a regate in tempo reale. Un comitato tecnico, studiata la meteorologia, il percorso e la tipologia progettuale e costruttiva delle barche iscritte, suggerisce una suddivisione in classi e raccoglie le sfide dirette lanciate tra due o più imbarcazioni - con premi messi in palio dagli stessi equipaggi - che possono scegliere liberamente i propri avversari sulla base di propri criteri di affinità.
Per partecipare a questi 3 giorni di regate è indispensabile la tessera fiv per valore di €30.00, per la quale occorre un certicato medico per attività non agonistica e un elettrocadiogramma, insieme ad un documento di identità e tessera sanitaria.
Prezzo per la partecipazione è di €480.00 a persone e comprende:
- partecipazione alle regata
- tessera fiv
- attracco al porto
Non comprende cambusa e gasolio.
Per informazioni 3270605541
[email protected]
www.mariposasailing.it